Numero risultati: 8
  • Mais, nuova varietà ottiene azoto da batteri “buoni”

    Una nuova varietà di mais sarebbe in grado di ricevere i nutrienti di cui ha bisogno dai batteri “buoni”, per cui non avrebbe la necessità di fertilizzanti. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista PLOS Biology dai ricercatori...

    06-11-2018
  • Soia, come soddisfare la necessità di azoto

    Individuato il modo di soddisfare la necessità di azoto della soia: basta spruzzare batteri benefici sulle radici e sulla piante in crescita. Lo suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Agronomy Journal dagli scienziati dell’Università...

    23-03-2018
  • Editing genomico, potrebbe agevolare coltivazione delle piante commestibili

    L’impiego dell’editing genomico potrebbe rendere diverse specie di vegetali commestibili, come legumi selvatici, quinoa e amaranto, più facili da coltivare. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Trends in Plant Science dai...

    08-03-2017
  • Ricerca: studio sulle proteine per aumentare azoto nelle colture

    Aumentare l'apporto di azoto alle piante potrebbe migliorare la resa delle colture e permettere di ridurre l'impiego dei fertilizzanti. Ma perché ciò avvenga, servirebbe che le piante e i batteri “collaborassero” tra loro per accrescere...

    21-10-2016
  • Nuova tecnica accresce resa delle colture di soia

    Una nuova tecnica è in grado di aumentare notevolmente la resa delle piantagioni di soia. il metodo, che permette di aumentare l’apporto di azoto alla pianta, è stato sviluppato dai ricercatori della Washington State University guidati da...

    17-10-2016
  • Rotazione colture, favorisce la crescita delle piante

    La rotazione delle colture aumenta la varietà e l'attività dei microrganismi presenti nel suolo, favorendo la crescita delle piante. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Ecology Letters da un team si ricercatori coordinato...

    02-10-2015
  • Allevamenti, meno gas serra grazie all'alimentazione giusta

    L'erba appartenente al genere Brachiaria, comunemente utilizzata per l'alimentazione degli animali, potrebbe aiutare a ridurre le emissioni di gas serra associate ai processi agricoli. A lasciarlo ipotizzare è una serie di ricerche, presentate in...

    23-09-2013
  • Il dopo fertilizzanti: le piante estraggono azoto dall'atmosfera

    Ricercatori dell'Università di Nottingham hanno ideato una tecnica grazie alla quale le piante riusciranno a estrarre dall'atmosfera l'azoto necessario allo sviluppo senza bisogno di fertilizzanti. L'azoto è un nutriente essenziale per piante e...

    26-08-2013